Nel corso del recente Mobile World Congress,  è stato presentato un rapporto realizzato dalla società olandese Distimo, specializzata nell’analizzare il settore delle applicazioni mobile.

La ricerca condotta da Distimo ha preso in esame i sei principali negozi online di tali applicazioni: iTunes App Store, BlackBerry App World, Google Android Market, Nokia Ovi Store, Palm App Catalog e Windows Marketplace for Mobile.

Uno degli aspetti presi in considerazione riguarda la percentuale di applicazioni gratuite disponibili per ognuno dei negozi. L’Android Market in questo caso è il vincitore, in quanto offre gratuitamente circa il 57% di tutte applicazioni presenti nel negozio. Questo è dovuto soprattutto alla natura open source del sistema operativo Android ed in parte anche alla difficoltà nell’implementare una soluzione rapida per il pagamento delle applicazioni.

free-vs-paid

Un altro aspetto interessante è quello riguardante il prezzo delle applicazioni. Apple, Android, Nokia e Palm si trovano all’incirca nella stessa fascia, con un prezzo medio per applicazione che si aggira intorno ai 3,3 -3,5 dollari. Decisamente più costose le applicazioni RIM e Microsoft che hanno un prezzo medio rispettivamente di 8,26 e 6,99 dollari.

prezzo-applicazioni

L’App Store di Apple è il dominatore incontrastato per quel che riguarda il numero e la varietà di applicazioni disponibili. Android è il secondo in ordine di grandezza, con quasi 20.000 applicazioni disponibili. Il terzo classificato è l’Ovi Store di Nokia, ben distanziato però dalla seconda posizione e con circa 6.118 programmi a disposizione degli utenti.

I giochi sono tra le applicazioni più presenti all’interno dei vari negozi. Su quello di Apple rappresentano circa il 58% del totale delle applicazioni. Sul BlackBerry arrivano al 29%, una quota comunque di tutto rispetto considerando che si tratta di una piattaforma maggiormente utilizzata in ambito enterprise.

Se siete curiosi e volete approfondire l’argomento, potete dare un’occhiata a tutta la presentazione:

di: Tiziano

Tag: , , , , , , ,

I Commenti sono chiusi